VINCENT-MESSELIER

Vincent Messelier

Vincent Messelier è nato a Courtrai, in Belgio nell’ottobre del 1967. Ha iniziato a dipingere nel maggio 2006. È un artista autodidatta, appassionato d’arte. Vincent dipinge con il cuore e con l’anima e non manca un po’ di musica jazz in sottofondo. A seconda del momento, o del suo umore, un’altra musica può ispirare il suo lavoro.
Ha iniziato la sua attività lavorativa nel 1992 ma ha scelto di vivere la sua vera passione … l’Arte … tanto da decidere di vendere, nel marzo del 2011, il suo ufficio di gestione del credito.
Nel novembre 2011 è diventato membro del “Dubai Art Centre International” dove ha esposto le sue opere e dove teneva anche il suo studio d’arte. Nell’aprile di quell’anno ha esposto a New York City, Barcellona e Bari. Successivamente ha seguito Den Haag ad Amsterdam, Bruxelles, Roma, Palermo, Spoleto, Stoccarda, Parigi, Copenaghen, San Paolo, Rio de Janeiro, Miami, Monaco, Cannes, Las Vegas, Venezia ed è stato invitato a Londra, Toronto, Casablanca Lisbona, Istanbul, Los Angeles, Berlino, Bejing, Shanghai … ed è anche menzionato in numerosi libri di arte, da collezionisti d’arte e riviste d’arte. Ha vinto diversi premi d’arte internazionali (più di 70) in America, Italia, Francia e Danimarca.
Ha sviluppato il suo tipo di stile: il “meridianismo”.
Lavora con i coltelli su tavole di legno dove si possono riconoscere strisce e linee verticali e orizzontali che mettono ordine al caos. Queste linee si riferiscono ai meridiani del globo. L’acrilico è il suo mezzo pittorico preferito e talvolta lo combina con pezzi di legno, schiuma o altri materiali.
Altro stile artistico è unire la fotografia con immagini raffiguranti varie tematiche come cavalli, edifici storici, uccelli, automobili, sport, aquile … Queste opere sono principalmente proiettate su un dipinto oppure lavora sui dettagli. Messelier collabora anche con altri artisti e fotografi perché è consapevole che l’arte del futuro è lavorare con gli stessi colleghi per creare un’incredibile sinergia. Lavora anche su richiesta dei clienti.
L’arte è la sua seconda pelle e la sua passione raggiunge il massimo livello. Ha ricevuto titoli come maestro, cavaliere-accademico e ufficiale-ambasciatore del Belgio da “Mondial Art Academia” in Francia.
Sul suo sito web www.vincentmesselier.com ci sono numerosi progetti, come Tomès, un’iniziativa imprenditoriale congiunta con Tomas De Bruyne, famoso artista floreale conosciuto in tutto il mondo. Messelier combina la sua arte con le composizioni floreali di Tomas per creare opere uniche. Inoltre sta lavorando artisticamente con il cioccolato, sull’abbigliamento, sulle sciarpe, sulle scarpe, sui piatti in ceramica (per alimenti) … Ha anche imbottigliato la propria birra e sta lavorando a un gin, vino, champagne e cava (vino spagnolo) ed ha realizzato diverse copertine per libri.
Da settembre 2018 è proprietario della galleria www.art-home.gallery dove riunisce artisti (anche musicisti) per creare una galleria di “Una divina esperienza di vibrazioni artistiche”.

Locked planet
digital mix, stampa su lastra di alluminio d bond, 160x100 cm
The real power of the sun
acrilico su tela 120x120 cm
The real thoughts of the thinking man
acrilico su tela 100x100 cm
Manor classic number 13
stampa su dbond, digital mix,80x120 cm