Carlo-Solidoro

Carlo Solidoro

Carlo Solidoro nasce il 23 ottobre 1975 a Gallipoli, dove insegna appassionatamente lettere.
Ama dipingere ad olio. Astratto, con forme sinuose, talvolta geometriche che attraggono l’osservatore fino a risucchiarlo nell’opera; appassionato di fotografia immortala quadretti di vita quotidiana e – cose – semplici.
Non c’è un giorno della sua vita in cui non abbia scattato decine di foto: ogni scatto è un talloncino di mosaico d’eterno, uno screenshot che immobilizza un pensiero, un dolore, una sensazione, una percezione…
Una sinestesia di esistenza su carta che entra in circolo con gli occhi.
Si è distinto in concorsi nazionali ed internazionali, dove ha riscosso successi e riconoscimenti con premi e segnalazioni sia per la pittura che per la fotografia.
Espone permanentemente nel b&b Archè di Gallipoli.

Quarantena 3
fotografia
Quarantena
fotografia 50x70 cm
Quarantena 2
fotografia 50x70 cm
Quarantena 4
fotografia 50x70 cm
Quarantena 5
fotografia 50x70 cm